Collaborazione europea con

ATTENZIONE PROFESSIONISTI CHE SCONSIAGLIANO CONTROLLI BANCARI

Capita spesso, sia per le aziende, sia per i privati, di sentirsi trascurati da professionisti quali commercialisti, avvocati, e consulenti, nonostante collaborazioni di lunga data. I rapporti oggi non funzionano più come in precedenza e la sensazione è quella di non godere di un assistenza efficace. La verità è che i professionisti all'interno dell'azienda sono pur sempre esseri umani, e come tali possono cadere in errore. Rientra tra questi quello di non consigliare all'imprenditore di effettuare controlli per la verifica di eventuali illeciti bancari. Escludendo tale ipotesi di errore, può accadere che la mancanza del professionista non sia colposa, ma addirittura dolosa.

 

Andiamo quindi ad analizzare per quali motivi questo accede.

1 - Se a seguito di un'analisi dovessero risultate illeciti bancari di portata tale da sconvolgere l'economia aziendale, il professionista alle sue dipendenze verrebbe sicuramente ripreso dall'imprenditore per non aver fatto prima accertamenti di cotanto rilievo;

2 – Può accedere che nel tempo l'imprenditore abbia instaurato un rapporto di "amicizia" con i propri professionisti, da tale rapporto può derivare la concessione di pagamenti posticipati, nonché la richiesta di sconti. Nel caso si dovesse procedere giudizialmente nei confronti della banca necessiterebbero risorse. Può succedere quindi che il professionista pensi prima hai suoi interessi piuttosto che quelli del suo cliente.

3- Nel caso l'imprenditore dovesse ottenere risultati e risarcimenti importanti dalla banca, il professionista, che da 20 anni cura l'azienda, non farebbe di sicuro una bella figura, in casi estremi potrebbe addirittura rischiare il suo rapporto di collaborazione.

VEDIAMO ORA QUALI SONO LE RISPOSTE PIU’ COMUNI QUANDO L'IMPRENDITORE SI INFORMA E CHIEDE ALLA PERSONA DI FIDUCIA DELUCIDAZIONI SULL'ARGOMENTO ILLECITI BANCARI 

1- LASCIA PERDERE, SONO TUTTE STUPIDATE

2- TI PARE CHE PUOI VINCERE CONTRO LA BANCA?

3- LASCIA STARE, NON DISTURBARE CANE CHE DORME

4 - SONO TUTTI IMBROGLIONI

5- HO ANALIZZATO, NON C'E' NULLA (nessun illecito)

Queste le risposte più comuni, perlopiù risposte soggettive, senza fondamento scientifico. L'invito è quindi quello di rivolgersi a professionisti specifici, informarsi su cosa sia vero e su cosa no. Questo non toglie che come in ogni campo ci siano professionisti e truffatori, è necessario saper valutare e scegliere con attenzione, affidarsi a professionisti seri e specializzati. La cosa più l'importante è non fermarsi al proprio bagaglio ci conoscenze ma cercare sempre di ampliarlo, per ottenere i risultati migliori.

Read 4173 times

Chiamaci

    

Tutte le news

Accademia di Alta Formazione

D.E.C.I.BA.